Citazione

Piove.. non è che voglio sempre fare il vostro bollettino metereologico, ma quando piove, ragazzi è necessario sottolinearlo, perchè quello della pioggia è una cosa tutta particolare. Lei ti spinge come il vento (ma non è vento), verso una situazione in cui l’unico segreto per uscirne sani e salvi  è :          Decontestualizzarsi!!

Parola chiave questa!

Per me la – d e c o n t e s t u a l i z z a z  i o n e – è fffondamentale.  Vuol dire usare la propria immagginazione, renderla fervida e viva come in pochi altri momenti, soprattutto se abiti in un posto come il Piemonte sai che quando il cielo si scurisce non si sa quale sarà  il giorno in cui rivredrai il colore giallo pallido del freddo sole invernale. 

Decido che stamani è il giorno della decont…ecc ecc e comincio a sognare <un> Natale ( a proposito amici, state cominciando a  pensare alle vacanze di Natale? No perchè da ikea ci sono già le palline e le buste per confezionare i regali, quindi occhio, che ci siamo….:) immersa in un mare tropicale, ma proprio tropicale tropicale… quando sogno non  bado a spese…. e mi vedo neeera, la gambe lucide di olio profumato…..  quelle sante di bimbe  instancabili che raccolgono conchiglie e frammenti di corallo…..  e come non sentire l’odore dell’ aragosta grigliata in spiaggia?

E’ LEI, lo so, lo sento, adesso raccolgo le forze e mi alzo, da questa sdraio su cui sono sprofondata da tempo e addento quelle zambette rosa tanto tanto gustose… addirittura è tutto così tropicale che anche le bimbe le assaggiano (in genere restie alla scoperta di nuovi cibi!)

Ma proprio quando il caldo comincia a diventare quasi soffocante  ….. mi bagno un istante (maròòò che cristallina sta’cqua!!!)

ed uscendo trovo già il Mojito  pronto ( notate per favore la maiuscola di  Mojito)…

 poi guardo mio marito e gli dico:<< per favore caro, mi passi il Mio tablet che aggiorno il  Mio blog?>>

(anche qui per favore notare le maiuscole messe al punto giusto!!!)

Ecco ci sono riuscita. La decontestualizzazione di oggi è avvenuta, per tutto il giorno non farò altro che pensare a questa scena e sorriderò.. :   

 – quando mi cadranno le buste della spesa perchè devo reggere l’ombrello..

 – quando i piedi andranno sotto zero (e ovviamente indosserò gli scarponcini e non i tacchi di sempre)

 – quando litigheremo per entrare ormai zuppe dentro casa, perchè le due sorelle vorranno ancora saltellare  in tutte le

   pozzanghere sudice delle strade (in questo un pò colpa di Peppa Pig è però!!)

Ricordandomi di soprassalto, che ho la casa infestata da oscene sagome di fantasmi,  

sento un odorino di bruciacchiato,                        ops….

corro in cucina a girare le Lenticchie…..

                  ALTRO CHE ARAGOSTE!!!

Amici decontestualiziamoci!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...